Notizie

Notizie

Mammagialla, consiglio straordinario sul carcere

Consiglio comunale sulle problematiche del carcere Mammagialla di Viterbo.

Le difficoltà da anni sono sempre tragicamente le stesse: oltre al preoccupante sovraffollamento, Mammagialla soffre per una popolazione carceraria con altissima percentuale di tossicodipendenti, stranieri ben oltre il 50% e malati psichiatrici (circa il 30%) che sono ospitati nel carcere ma in realtà andrebbero ricoverati in specifiche strutture, inesistenti allo stato attuale.
La politica del precedente governo con il fallimento della “vigilanza dinamica”, che introduce il regime delle celle aperte ha creato danni ulteriori, quella del governo attuale, invece, non è ancora pervenuta. Infine è il momento di smetterla con la gogna mediatica sollevata sul carcere di Mammagialla, più volte portato all’attenzione nazionale in termini negativi. I problemi ci sono e sono gravi, ma gli episodi di violenza si verificano come in qualsiasi altro penitenziario italiano

Ufficio Stampa

Svincoli di Monteromano, question time sulla cartellonistica autostradale

In attesa di chiarezza da parte della maggioranza sul DL “Crescita”, che rimpalla da giorni tra aula e commissione, i lavori di mercoledì 19 giugno si sono aperti con la relazione del Presidente Conte sul prossimo vertice europeo.

Successivamente ho presentato Question Time in Commissione Infrastrutture sulla cartellonistica autostradale, legata agli svincoli di Monteromano.

A seguire è ripreso in Commissione Trasporti l’esame degli articoli al testo unificato di modifica al “Codice della Strada”, con FDI abbiamo presentato una serie di emendamenti migliorativi al testo base

Ufficio Stampa

Uso corretto dei fitofarmaci, tavolo tecnico in Prefettura

Ho partecipato all’istituzione del “Tavolo tecnico sull’utilizzo dei prodotti fitosanitari sulle colture agricole”.
La riunione organizzata e presieduta dal Prefetto, cui va il mio ringraziamento, avrà il compito di fare chiarezza.
Da troppo tempo assistiamo ad un racconto artefatto e strumentalizzato, anche politicamente, sull’uso dei fitofarmaci nella nostra provincia, neanche fosse la terra dei fuochi. Un racconto che ha innescato paure ed incertezze tra la popolazione ed i produttori.

Tutto questo avviene incredibilmente in un contesto in cui da decenni il supporto della ricerca scientifica dell’università locale, ha fatto fare passi da gigante a tutte le produzioni che sono vanto ed eccellenza del nostro territorio

Ufficio Stampa

Le esigenze della Tuscia in Europa, con l’eurodeputato Procaccini al servizio del territorio

C’è chi dopo il voto scompare e chi invece si mette subito a disposizione di un territorio, come il viterbese, che tra infrastrutture incompiute, tutela dell’ambiente, difesa del Made in italy ed etichettatura, ha tanto tanto da chiedere all’Europa.

Ieri l’abbiamo fatto subito, con le associazioni di categoria, con eletti ed amministratori pubblici e Nicola Procaccini

Ufficio Stampa

Il 2 Giugno non sarò alla parata

“L’anno passato fu un’esperienza indimenticabile, mi ero ripromesso che non sarei più mancato se ne avessi avuto l’occasione, ma quest’anno non andrò alla parata del 2 giugno in via dei Fori imperiali.

Il motivo è presto detto, il Governo è completamente assente nei confronti dei temi della Difesa, scomparso dall’agenda il decreto missioni, paralizzata l’attività amministrativa finalizzata all’ammodernamento dei mezzi.

In compenso, il Presidente del Consiglio e il sempre più imbarazzante Ministro Trenta si rincorrono con dichiarazioni di vuoto pacifismo “peace & love”.

Ultima ciliegina il ridicolo tema scelto per la parata del 2 giugno “inclusione”, ancora più ridicolo il comportamento della Ministra durante il Question Time in Senato.

Nessuno sarà turbato dalla mia assenza, ma non ho la minima intenzione di sostenere, fosse anche solo con la presenza, questa gestione che sta minando un’istituzione di cui la Nazione deve invece essere orgogliosa.

Ufficio Stampa

Mercatone Uno: presentata interrogazione al Governo

E’ di ieri l’interrogazione, al riguardo, presentata  al Ministero dello Sviluppo Economico, insieme al collega Marcello Gemmato, Segretario della Commissione Affari sociali della Camera in cui abbiamo chiesto al Ministro di porre in essere con urgenza ogni utile iniziativa di propria competenza al fine di tutelare i lavoratori sostenendo il loro reddito e valutando nell’immediato ogni possibile soluzione per una celere ricollocazione dei dipendenti.

 

Abbiamo ritenuto, poi, doveroso chiedere al Governo se abbia posto in essere tutti i provvedimenti di propria competenza in ordine ad eventuali procedure di controllo sull’attività dell’azienda e di relazionare indicando elementi utili anche a chiarire le motivazioni che hanno condotto al fallimento della Shernon Holding.

 

Appare, infatti, quantomeno singolare che questa società, subentrata proprio per risanare l’azienda a seguito dei danni causati dalla vecchia gestione, abbia prodotto in soli 9 mesi debiti per oltre 90 milioni, perdite gestionali fisse di 5-6 milioni al mese nonché la totale assenza di credito bancario e di fiducia da parte dei fornitori.

 

L’auspicio è che arrivi, presto, una risposta ai tanti interrogativi che riguardano l’intera vicenda, per restituire un accenno di speranza alle tante famiglie che ora, con la chiusura dei punti vendita, in primo quello di Monterosi, si trovano in una gravissima situazione di bisogno.

Ufficio Stampa

Elezioni Europee – domenica 26 maggio

Domenica 26 maggio, dalle 7:00 alle 23:00, si vota per il rinnovo del Parlamento Europeo.

Si possono scrivere 3 preferenze: MELONI, PROCACCINI, ANGELILLI

Ufficio Stampa

“Casa Tricolore”, Fratelli d’Italia arriva anche a Tarquinia

Tarquinia!
Prima l’incontro sui flussi turistici alla “Sala dell’alberata”, poi l’attesa inaugurazione di “Casa Tricolore” insieme ai candidati della lista di Fdi, che per la prima volta si presenta alle amministrative.

 

Ufficio Stampa

Chiusura campagna Europee 2019, una piazza difficile da dimenticare

Una piazza difficile da dimenticare quella di domenica 19 maggio a Napoli per la chiusura della campagna elettorale per le Elezioni Europee 2019.

 

Ufficio Stampa

Incrociatore portaeromobili “Giuseppe Garibaldi”, a bordo con Giorgia Meloni

Tutti a bordo con Giorgia Meloni!
Da 36 anni al servizio della Marina Militare Italiana.
Signore e Signori a voi l’incrociatore portaeromobili “Giuseppe Garibaldi”.

Ufficio Stampa
WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: