Category ArchiveProgettazione Europea

Intervento alla Camera per la Orte-Civitavecchia

Oggi sono intervenuto alla Camera dei Deputati sul completamento della Trasversale Tirreno-Adriatica nel tratto Orte-Civitavecchia.

Un’opera strategica da 472 Milioni di Euro (già deliberati) fondamentale per lo sviluppo del Paese.

La “Superstrada della Vergogna” è nuovamente sotto attacco da chi vuole impedire ogni opera a qualsiasi latitudine.

Civitavecchia è uno dei porti fondamentali del mediterraneo ed Orte un importante nodo di interscambio.

Se verrà bloccata nuovamente la trasversale, i territori che non hanno visto altre opere approvate, saranno condannati all’eutanasia.

Speriamo che il nuovo Ministro possa scongiurare la perdita di questo finanziamento e di questa opera indispensabile per la Tuscia, per il Lazio e per l’Italia intera.

#OpenCamera #SiAmoViterbo

Il video integrale del mio intervento :

L’inaugurazione del nuovo terminal Amerigo Vespucci

L’inaugurazione del nuovo terminal Amerigo Vespucci straordinario volano per il turismoIl più grande terminal crociere d’Europa è a Civitavecchia.

Il terminal Amerigo Vespucci rappresenta un vanto per il nostro territorio, e per la sua realizzazione sono stati investiti circa 20 milioni di euro, totalmente coperti da fondi stanziati da Msc, Royal Caribbean e Costa Crociere.

La nuova opera, inaugurata ieri e terminata in tempi record, riuscirà a servire 4.500 passeggeri e 9 mila bagagli nello stesso tempo, e potrà ospitare fino a due grandi navi da crociera in contemporanea, al pari di un piccolo aeroporto.

Al piano primo sono state inserite ben 60 postazioni per il check-in, bar, un ristorante, una sala vip ed una sala d’attesa con numerosi posti a sedere.

Le previsioni stimano un aumento di 250mila passeggeri croceristi in più a fine anno, per un traffico che si attesta sui circa 2 milioni e mezzo di persone complessive.

Numeri straordinari, in grado di imprimere una decisiva accelerazione a tutto l’indotto sia del territorio locale che della vicina Tuscia.

L’obiettivo condiviso da più realtà, come sostenuto anche da Fabio Belli, delegato Ance (Associazione nazionale costruttori edili) è quello di uno sviluppo progressivo e di una costante crescita della vocazione turistica a livello internazionale, uno dei traini più significativi dell’economia in molteplici settori.

L’importanza per la Tuscia del #WiFi4Eu

Ancora alcuni giorni per poter approfittare di questo bando che prevede un investimento complessivo di 120 milioni di euro, circa ottomila comuni potranno usufruire di una connessione gratuita.

Il primo step è quello di registrarsi al sito www.wifi4eu.eu

Successivamente ed a partire dal 15 maggio, saranno assegnati, in base all’ordine di presentazione delle domande, i finanziamenti da 15mila euro che potranno essere utilizzati per l’installazione di hotspot in spazi pubblici.

Un’opportunità importante che la Tuscia non può lasciarsi sfuggire

#WIFI4EU

Programmi Comunitari e Finanziamenti

Orientiamoci!

Come finanziare progetti per i cittadini, per la Pubblica Amministrazione, per le imprese.

Con Federico Fornari scopriremo gli strumenti, le strategie, i partenariati.

L’appuntamento è fissato lunedì 16 aprile alle 18:30 a Casa Tricolore, in via Alessandro Volta 37 a Viterbo.

Sarà l’occasione per fare il punto sulla situazione politica nazionale e locale.

Perchè perdere importanti fondi europei ??

+++ ALLERT +++
Entro il 31 dicembre di quest’anno Regioni e Ministeri dovranno spendere 3,6 miliardi di fondi strutturali europei, assegnati con la programmazione 2014-2020 attraverso il Fondo europeo per lo sviluppo regionale (FESR) e il Fondo sociale europeo (FSE).
Per chi non ci riuscirà scatterà la tagliola del disimpegno automatico.
L’obiettivo di spesa complessivo a fine 2018 per i 52 programmi italiani finanziati da Fesr e Fse è fissato a 8,55 miliardi di euro.
A quell’obiettivo mancano appunto 3,6 miliardi quasi la metà.
La Regione Lazio ha il 34% di spesa ancora da dichiarare per il FSE e il 55,5% di FESR.
Se nei prossimi mesi non ci sarà un’adeguata accelerazione della spesa e delle rendicontazioni, il rischio di perdere risorse assegnate diventerà concreto.
Una sonora sconfitta per tutto il territorio regionale.
Leggi QUI articolo del Il Sole 24 ORE e consulta l’infografica dei risultati raggiunti dai vari Enti: http://bit.ly/2FEOvvE
WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: