Category ArchivePubblica Amministrazione

Sbloccare l’avanzo di amministrazione dei Comuni

Il Governo sblocchi l’avanzo di amministrazione dei Comuni e premi le buone pratiche per mettere in moto crescita, investimenti e sviluppo.

Guarda il mio intervento alla Camera.

Domenica si Vota per le Amministrative !

8 i parlamentari ospitati in città,
9 appuntamenti stampa,
34 comunicati,
40 progetti “cantierabili”,
1 comizio finale come ai vecchi tempi,
tutto completamente autofinanziato da un’intera comunità in movimento.

È il contributo che la destra viterbese, che Fratelli d’Italia Viterbo ha dato a questa intensa campagna elettorale iniziata il 12 maggio.

Ci saremo per modernizzare la città, per rimettere al centro i viterbesi ed efficientare la macchina amministrativa comunale.

Anche in questa campagna non abbiamo raccolto provocazioni.

Perché, come ha insegnato Seneca, l’ira è un acido che può provocare più danno al recipiente che lo contiene che a qualsiasi cosa su cui venga versato.

Domenica si vota, dalle 7 alle 23 si decidono i prossimi anni di questa città, che amiamo e che vogliamo vedere risorgere

#SiAmoViterbo

L’importanza per la Tuscia del #WiFi4Eu

Ancora alcuni giorni per poter approfittare di questo bando che prevede un investimento complessivo di 120 milioni di euro, circa ottomila comuni potranno usufruire di una connessione gratuita.

Il primo step è quello di registrarsi al sito www.wifi4eu.eu

Successivamente ed a partire dal 15 maggio, saranno assegnati, in base all’ordine di presentazione delle domande, i finanziamenti da 15mila euro che potranno essere utilizzati per l’installazione di hotspot in spazi pubblici.

Un’opportunità importante che la Tuscia non può lasciarsi sfuggire

#WIFI4EU

Meno burocrazia nella Pubblica Amministrazione

Durante l’ultima campagna elettorale abbiamo raccolto una richiesta costante sia dai cittadini sia dalle imprese:

“Meno burocrazia nella Pubblica Amministrazione, please”

Sburocratizzare significa intanto cambiare le procedure semplificandole, diminuendone i passaggi ed usando a supporto anche le nuove tecnologie.

Parliamo della CIE (Carta d’identità elettronica), del mai decollato SPID (Sistema pubblico d’identità digitale), del PagoPa (Gestione elettronica dei pagamenti verso la Pubblica Amministrazione), della Fatturazione elettronica o della ANPR (Anagrafe nazionale della popolazione residente).

Tutti progetti che riguardano gli Enti Locali ed i Comuni in particolare.

La PA, naturalmente, ha il problema di come finanziare la trasformazione tecnologica.

Circa due settimane fa è stato presentato un nuovo intervento della Gruppo Cassa depositi e prestiti che va proprio in questa direzione.

L’iniziativa prova a facilitare il reperimento da parte degli Enti Pubblici delle risorse necessarie per finanziare il rinnovamento tecnologico e l’attuazione del Piano Triennale per la Trasformazione Digitale della Pubblica Amministrazione ( https://bit.ly/2se45Us ). La CDP sta immaginando della date con tappe itineranti in cui verrà presentata questa nuova opportunità.

Speriamo di poter accogliere questo tour anche nella nostra provincia.

Intanto ecco il link per saperne molto di più: https://bit.ly/2HiPn6N #OpenCamera

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: