Dl Venezia, Rotelli: FdI si astiene sul decreto che rinvia ogni decisione

Dl Venezia, Rotelli: FdI si astiene sul decreto che rinvia ogni decisione

“Fratelli d’Italia si astiene sul decreto relativo al traffico crocieristico che interessa la laguna di Venezia perché rappresenta l’ennesima perdita di tempo e un ulteriore spreco di denaro pubblico. Gridano vergogna i 2,2milioni di euro stanziati per un progetto di idee e nulla più. Pur essendo buono l’approccio sull’articolo che riguarda la continuità territoriale, il governo preferisce rinviare qualsiasi decisione per quanto riguarda i problemi collegati al codice della strada”.

Così Mauro Rotelli, deputato di Fratelli d’Italia e componente della commissione Trasporti della Camera, durante le dichiarazioni di voto finale sul Dl Venezia.

Ufficio Stampa

WhatsApp chat