Inserire la silicosi tra le patologie con vaccinazione prioritaria: approvato dal Governo l’odg presentato dal deputato Rotelli

Inserire la silicosi tra le patologie con vaccinazione prioritaria: approvato dal Governo l’odg presentato dal deputato Rotelli

E’ stato appena approvato dal Governo l’ordine del giorno presentato alla Camera dal deputato Mauro Rotelli per inserire la silicosi tra le patologie per le quali è garantita vaccinazione prioritaria contro il virus Covid-19.

Questo il testo del provvedimento: 

“Premesso che il provvedimento all’esame reca ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19;

all’art. 3 disciplina tutta la materia della somministrazione dei vaccini e i sistemi informativi relativi sarebbe necessario inserire nell’elenco delle patologie che possono accedere prioritariamente al vaccino anti covid-19, la malattia polmonare della silicosi.

La silicosi è una malattia professionale, dovuta all’inalazione della polvere proveniente dalla lavorazione della ceramica e può provocare patologie respiratorie molo gravi;  come ha indicato la direttiva (UE) 2017/2398 del 12 dicembre 2017, può provocare anche il cancro ai polmoni.

Diversi studi hanno certificato che il territorio del distretto della ceramica di Civita Castellana, ad esempio, registra l’85 per cento dei casi di silicosi in tutto il Lazio e l’8 per cento a livello nazionale; il Covid – 19 non può che aggravare questa situazione già abbastanza complessa;

impegna il governo:

a valutare la possibilità di inserire la silicosi nell’elenco delle patologie per le quali è garantita vaccinazione prioritaria contro il virus Covid-19.”

Ufficio Stampa

WhatsApp chat