Partecipazione e confronto per gli incontri con l’eurodeputato Fdi Nicola Procaccini a Civita, Orte e Nepi

Partecipazione e confronto per gli incontri con l’eurodeputato Fdi Nicola Procaccini a Civita, Orte e Nepi

Intensa giornata nella Tuscia, ieri, per l’europarlamentare Fdi Nicola Procaccini insieme al deputato Mauro Rotelli.

Il primo incontro a Nepi dove, insieme al sindaco Franco Vita ed ai consiglieri Fdi Paolo Paoletti e Federica De Paolis, nella sala consiliare del Comune è stato presentato il portale “Strade d’Europa”.

Procaccini ha illustrato, nel dettaglio, questo strumento realizzato per agevolare l’accesso ai fondi europei, non un semplice sito, come ha voluto sottolineare, ma una piattaforma completa messa a punto per  favorire lo sviluppo territoriale grazie ai benefit messi a disposizione dall’Unione.

La tappa successiva, a Civita Castellana, ha visto protagoniste le aziende del territorio.

Presso la sala conferenze dell’azienda “Telligraf”, infatti, Procaccini, Rotelli, il candidato sindaco Luca Giampieri ed il portavoce provinciale Massimo Giampieri, hanno incontrato gli imprenditori del distretto industriale.

Un confronto voluto appositamente da Giampieri per ribadire l’importanza di uno dei punti cardine del programma elettorale: la valorizzazione e il continuo supporto alle aziende civitoniche.

Diverse le priorità elencate dal candidato sindaco essenziali al pieno sviluppo del distretto che passa, innanzitutto, da un rifacimento del manto stradale per il miglioramento della viabilità, da agevolazioni fiscali per le startup, dalla realizzazione di spazi di coworking per i giovani imprenditori civitonici e dall’attivazione dello Sportello Europa già costituito.

Procaccini ha raccolto le varie istanze garantendo il suo impegno a portare in Europa la voce del distretto industriale civitonico.

La serie di incontri si è conclusa ad Orte, dove alla presenza di moltissimi partecipanti, l’assessore comunale FDi, Diego Bacchiocchi, ha inaugurato la sede locale di Fratelli d’Italia, intitolata ad Antonio Pierini, a significare il filo continuo e coerente tra la politica di ieri e quella attuale.

Ufficio Stampa

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: