Risparmio idrico: emendamento “assorbito” e approvato all’odg

Risparmio idrico: emendamento “assorbito” e approvato all’odg

Ieri ho votato NO all’ennesima “fiducia” posta dal Governo, questa volta al Decreto Rilancio.

L’emendamento sul risparmio idrico che ho presentato all’articolo 119 cioè all’ecobonus, viene tecnicamente considerato “assorbito”!

Dall’uso di questo termine, sembrerebbe essere presente, da qualche parte ed invece nulla.

Non hanno avuto coraggio e modo di bocciare una proposta di buon senso e quindi questa mattina è stato approvato l’ordine del giorno, che ha lo stesso testo e contenuto.

È un passo nella giusta direzione, ancora tanto deve essere fatto per rendere legge questa proposta di civiltà: continueremo a lavorare in questa direzione.

Ufficio Stampa

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: