“Si blocchino i lavori sul fiume Fiora che rischiano di deturpare l’intero territorio”

“Si blocchino i lavori sul fiume Fiora che rischiano di deturpare l’intero territorio”

Ieri sera alla Camera, raccogliendo immediatamente il grido d’ allarme del costituendo comitato cittadino,  sono intervenuto sui lavori in fase di avviamento sul lato sinistro del fiume Fiora, pensati e progettati molti anni fa, dopo devastanti esondazioni.

Si tratta di un cantiere che rischia di violentare l’intera area della marina di Montalto di Castro con l’edificazione di un muro alto tre metri e lungo un chilometro fino all’arrivo al mare, un vero e proprio scempio che i cittadini non riescono a tollerare.

Il mio appello è rivolto a tutti gli amministratori, in particolare al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, affinché intervenga per bloccare e rivedere un intervento che rischia di deturpare, in maniera irreparabile, uno dei gioielli della provincia viterbese, che vive di pesca nautica e di turismo e rischia di trasformarsi in un bastione, il che non è solo inaccettabile ma anche fuori dalla storia e dalle origini di un intero territorio.

Ufficio Stampa

WhatsApp chat