Archivio dei tag #opencamera

Una settimana tutta da raccontare !

Tante le cose da raccontarvi successe in questa settimana, proverò a riassumerle anche se qualcosa rimarrà fuori.

I lavori in aula sono iniziati lunedì, su vari argomenti.

Contemporaneamente in commissione Trasporti e Telecomunicazioni sono state esaminate e licenziate due direttive europee: una relativa all’accessibilità dei siti web e delle App ed un’altra relativa alla navigazione.

La commissione ha approvato anche alcuni interventi relativi alle aree colpite dal terremoto, tra i quali l’esenzione del pagamento del canone Rai.

Nell’ufficio di presidenza, in cui ho svolto il ruolo di Capogruppo di Fratelli d’Italia, la commissione ha stabilito una serie di audizioni tra cui una con RFI ed una proposta da noi sui combustibili alternativi.

Nella stessa seduta sono stati individuati 4 sopralluoghi presso i cantieri: Tav, terzo valico, trasversale Orte-Civitavecchia e darsena di Livorno.

Ho depositato la mia prima interrogazione a risposta orale in aula, rivolta al Ministro Danilo Toninelli sul completamente della Orte-Civitavecchia.

In aula sono stati affrontati tutti gli emendamenti presentati al decreto sul tribunale di Bari, il capitolo finale sarà discusso la prossima settimana.

E poi … La presentazione di “Fratelli Traditi” l’ultimo libro di Gian Micalessin, tenutasi nella splendida sala del Cenacolo, spero di poter ospitare al più presto l’autore anche a Viterbo, la protesta con le magliette blu in aula del gruppo di Fratelli d’Italia Camera, la bella ed ormai tradizionale “Notte di Mezza Estate” al Giardino degli Aranci.

#OpenCamera

Intervento alla Camera per la Orte-Civitavecchia

Oggi sono intervenuto alla Camera dei Deputati sul completamento della Trasversale Tirreno-Adriatica nel tratto Orte-Civitavecchia.

Un’opera strategica da 472 Milioni di Euro (già deliberati) fondamentale per lo sviluppo del Paese.

La “Superstrada della Vergogna” è nuovamente sotto attacco da chi vuole impedire ogni opera a qualsiasi latitudine.

Civitavecchia è uno dei porti fondamentali del mediterraneo ed Orte un importante nodo di interscambio.

Se verrà bloccata nuovamente la trasversale, i territori che non hanno visto altre opere approvate, saranno condannati all’eutanasia.

Speriamo che il nuovo Ministro possa scongiurare la perdita di questo finanziamento e di questa opera indispensabile per la Tuscia, per il Lazio e per l’Italia intera.

#OpenCamera #SiAmoViterbo

Il video integrale del mio intervento :

Parte la procedura per il rinnovo del CDA Rai.

[ CDA RAI ] parte la procedura per il rinnovo.

L’annuncio sui siti di Camera dei deputati e Senato della Repubblica.

In attesa del governo, parte Ia procedura per il rinnovo del Consiglio di amministrazione della Rai.

Gli uffici della Camera, del Senato e della televisione di Stato hanno concordato il percorso che darà il via alla procedura di selezione dei nuovi consiglieri di amministrazione.

Il Cda oggi in carica scadrà il 30 giugno, dopo che a maggio avrà approvato il bilancio 2017.

La legge di riforma della tv di Stato prevede che:
– i 4 componenti del Consiglio di designazione della Camera e del Senato siano eletti tra quanti presentano la propria candidatura nell’ambito di una procedura pubblica di selezione;
– l’avviso di questa selezione deve comparire sui siti Internet della Camera, del Senato e della Rai “almeno 60 giorni prima della nomina”;
– le candidature devono pervenire almeno 30 giorni prima della nomina e i curricula essere pubblicati negli stessi siti Internet.

I membri del Consiglio di amministrazione sono così individuati:
a) due sono eletti dalla Camera e due dal Senato della Repubblica, con voto limitato a un solo candidato;
b) due vengono designati dal Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell’Economia;
c) uno è nominato dall’assemblea dei dipendenti Rai tra i titolari di un rapporto di lavoro subordinato da almeno 3 anni consecutivi. Il regolamento per l’elezione del dipendente Rai è già stato approvato dall’attuale Cda di Viale Mazzini #OpenCamera

Qui il link all’avviso: https://bit.ly/2keeFrW

#OpenCamera – Convocata l’aula per misure urgenti

Buongiorno #OpenCamera

💥 L’Aula è convocata oggi per la conversione del decreto-legge 10 aprile 2018, n. 30, recante misure urgenti per assicurare la continuità delle funzioni dell’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente (ARERA).
💥💥 convocata anche domani Martedì 8 per le votazioni sul Decreto ARERA e sugli emendamenti collegati.
💥💥💥 mercoledì 9 è convocata la seduta congiunta per l’elezione di un componente la Corte Costituzionale e di due componenti il Csm.

#OpenCamera – Informativa Situazione Siria

Ieri l’informativa sulla situazione in Siria del Presidente del Consiglio uscente Paolo Gentiloni, a cui sono seguite le repliche dei gruppi parlamentari.

Oggi riunione congiunta di Camera e Senato per votare due componenti del Csm ed un giudice della Corte costituzionale.

Per i primi si tratta di sostituire gli avv.Maria Elisabetta Alberti Casellati e Pierpaolo Zanettin eletti rispettivamente al Senato e alla Camera.

Per la Corte costituzionale si deve procedere alla sostituzione del giudice Giuseppe Frigo.

Con il gruppo di Fratelli d’Italia ho votato scheda bianca per la Corte Costituzionale, mentre per il CSM ho votato Raimondo Orrù, Presidente Nazionale di FederMot (www.federmot.it) organismo che raggruppa i magistrati onorari.

Una scelta voluta per esprimere vicinanza a questa categoria.

La magistratura onoraria è protagonista di una percentuale altissima di processi: furti in abitazione, truffe, lesioni, appropriazioni indebite. Senza i vice procuratori onorari e i magistrati onorari la giustizia Italiana entrerebbe in una crisi irreversibile.

Eppure sono precari… ritengo indispensabile la loro legittima stabilizzazione, per garantire professionalità e celerità alla giustizia italiana.

La presenza di un giudice onorario tra i componenti il Csm rafforzerebbe il ruolo e l’autorevolezza di questa categoria e accelererebbe la definizione dell’anomalia.

La giornata continua con il voto per l’elezione del segretario di presidenza del Gruppo Misto.

Nell’ufficio di presidenza tutti i gruppi devono essere rappresentati

#openCamera

La Camera vara la “commissione speciale”

Dopo la nomina dei 40 commissari, per Fratelli d’Italia: Fabio Rampelli e Guido Crosetto, oggi si è svolta la prima seduta della commissione che ha eletto Nicola Molteni a Presidente.

La “commissione speciale” può iniziare ad esaminare 12 provvedimenti su cui il Parlamento non si è ancora pronunciato.

La commissione opera temporaneamente in mancanza delle commissioni permanenti che si costituiscono con la formazione del governo.

Questo l’elenco delle 12 materie:
* i testi sui lavoratori marittimi,
* sulla distribuzione assicurativa,
* sugli armamenti,
* sui servizi turistici,
* sull’uso dei dati del Pnr per funzioni di pubblica sicurezza,
* sulla sicurezza delle reti e dei sistemi informatici,

* sulla riduzione degli inquinanti atmosferici,
* sulle incompatibilità degli amministratori giudiziari,
* sulla tutela delle aziende sequestrate,
* sui diritti pensionistici complementari dei lavoratori,
* sulla organizzazione degli uffici centrali del ministero dell’Interno e sull’impresa sociale.

Tra questi manca il DEF (Documento di Economia e Finanza) che entrerà nell’elenco appena il testo sarà pronto.

Nell’elenco non sono entrate la riforma della legge elettorale (Fratelli d’Italia ha presentato una proposta per introdurre il premio di maggioranza) e la riforma dell’ordinamento penitenziario.

Se ne occuperanno le commissioni di competenza una volta istituite

#OpenCamera

#OpenCamera

Primo appuntamento con #OpenCamera

Primo appuntamento di #OpenCamera

#OpenCamera

è la possibilità di seguire cosa avviene dentro le Istituzioni.

Il progetto di raccontare la Camera dei deputati in diretta sui social (su Twitter in particolare) inizia a luglio 2011.

Dopo 7 anni l’hashtag è diventato uno dei migliori metodi per sapere cosa accade alla Camera o nelle Commissioni.

Un nuovo mezzo per interagire.

Partecipazione e condivisione vorrei diventassero regola anche dal vivo.

Il primo appuntamento di #OpenCamera si terrà a Viterbo giovedì 29 marzo alle 18:30 a “Casa Tricolore” in via Alessandro Volta 37.

Faremo il punto sulla situazione politica nazionale (Elezioni dei Presidenti delle Camere) e locale (Amministrative).

Sarà anche l’occasione per farci gli auguri di Pasqua.

Ci vediamo giovedì 🇮🇹

Regolamenti e Strumenti della Camera

Regolamenti, guida alle procedure, tutti gli strumenti di supporto per lo svolgimento del mandato sia online che offline.

Iniziamo con le App per consultare le agenzie di stampa, i dossier e le attività del Parlamento.

Immancabile la Costituzione.

Nella guida anche la descrizione delle funzioni, degli organi e tutte le procedure.

Il tesserino unico collegato alle impronte digitali.

Il portale, i social, la web tv, la firma digitale e le credenziali Wi-Fi.

Le info per le visite guidate, l’accesso all’Archivio storico ed al Polo Bibliotecario Parlamentare.

Proviamo ad organizzare il lavoro al meglio.

Si rimane studenti tutta la vita

#OpenCamera

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: